Vilnius, pub e cafè dove mangiare e bere bene

Il calore della capitale della Lituania si respira perfettamente all’interno di uno dei tanti locali che animano la città, i luoghi ideali dove mangiare a Vilnius. Durante il mio week end a Vilnius ne ho potuti apprezzare soprattutto di due tipologie, ovvero i pub e i bookshop cafè, perfetti per mangiare e bere bene senza spendere troppo.

La scelta è caduta su questi due tipi di locali perché sono sempre alla ricerca di luoghi in cui mangiare piatti tipici spendendo poco e perché amo follemente i bookshop cafè, ovunque vada ne cerco uno e soprattutto a nord e in Europa dell’Est cominciano ad essere molto diffusi.

I pub a Vilnius sono molto amati e frequentati. Ci si può andare soltanto per bere una birra (e a Vilnius le birre di certo non mancano!), oppure si può mangiare spendendo pochissimo e, molto spesso, assaggiando diverse pietanze locali cucinate molto bene. Alcuni sono aperti soltanto a cena, ma quelli che hanno una cucina di solito aprono anche per il pranzo in tarda mattinata.

I bookshop cafè sono locali informali e accoglienti dove si possono fare sostanzialmente due cose: sorseggiare litri di tè e caffè mentre si legge un libro o si naviga in rete. Solitamente infatti tutti questi luoghi sono dotati di ottima connessione wifi e permettono ai clienti di trascorrere molto tempo ad un tavolo, senza per forza dover ordinare qualcosa. Io li adoro! Pile di libri, oggetti vintage, poster e foto alle pareti e ogni altro genere di chincaglieria. La maggior parte delle volte l’arredamento è volutamente trasandato, ma emana calore e atmosfera. Il messaggio è chiaro: rilassatevi come se foste a casa vostra. Un invito che io accolgo molto volentieri. I bookshop caffè per me sono il luogo ideale per una pausa durante la visita di una città.

dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius

COSA MANGIARE

I piatti lituani sono semplici e gustosi, usano pochi ingredienti di base e sono molto sostanziosi, come tipicamente accade in tutte i Paesi freddi.

Carne e patate sono i due alimenti che vengono combinati e ricombinati in vari modi in moltissimi piatti, dai più comuni a quelli più originali. Potrete quindi trovare facilmente piatti unici formati da carne di maiale o di pollo cucinata in vari modi e abbinata a insalate di patate, di cavolo, di piselli e di svariate altre verdure.

Ci sono però alcuni piatti lituani tipici che vale la pena di cercare e di assaggiare.

– CEPELINAI O “ZEPPELIN”: definirli ravioli mi sembra riduttivo, tanto più che una porzione ne prevede soltanto due. E                questo vi lascia già immaginare quanto grandi siano. Questi ravioli sono delle vere “palle” di patate ripieni di carne e patate stesse. Sono serviti con una salsa bianca che li ricopre completamente e che li rende molto morbidi. Non ho capito del tutto che cosa contenga la salsa, ma di certo è non troppo saporita e serve ad amalgamare ulteriormente la carne e le patate. È il piatto nazionale lituano.

– VEDERAI: è un altro piatto tradizionale molto gustoso a base di patate. In questo caso però le patate sono soltanto nel ripieno e il piatto è formato fa intestino di pecora riempito appunto di pure di patate e grigliato. Come per i cepelinai, anche in questo caso c’è ampia salsa bianca che ricopre la carne, ne smorza il gusto troppo forte e rende il tutto molto morbido. Vi assicuro che sono buonissimi!

– TORTINO DI PATATE: una delle pietanze più diffuse è una sorta di tortino di patate farcito con formaggio o con formaggio e carne. Nel piatto si presenta piatto, come una sorta di frittata bassa e rotonda, leggermente fritto. Anche in questo caso, può essere accompagnato da una salsa fatta con la maionese.

– ZUPPE: come in tutti i luoghi in cui il clima freddo è frequente, anche a Vilnius le zuppe sono ottime e abbondanti e rappresentano l’inizio di ogni pranzo tradizionale. Ce ne sono di calde e di fredde. Quella con le rape rosse è la zuppa fredda più comune, mentre di zuppe calde ce ne sono di vario tipo: con il pesce, con i piselli, con la carne o le più svariate zuppe della casa che di volta in volta possono cambiare ingredienti a seconda della specialità del locale.

– STUZZICHINI CON LA BIRRA: un pasto veloce per i lituani spesso è formato da un boccale di ottima birra accompagnato da un piatto di stuzzichini. Ce ne sono diversi e, a seconda dei locali, vengono proposti in un piatto unico oppure si possono scegliere in autonomia. Oltre a vari tipi di formaggio e al salame, gli stuzzichini più tipici sono:

– ORECCHIE DI MAIALE: sono molto caratteristiche e proposte in ogni pub che si rispetti. Io le ho assaggiate, ma ammetto che non ne sono andata pazza. Sono abbastanza simili alla pancetta, ma meno gustose. La consistenza però è per quanto mi riguarda troppo “strana”. Però provatele, e poi sappiatemi dire;

– KEPINTA DUONA: sono bastoncini di pane nero fritto sul quale spesso viene fuso formaggio o strofinato dell’aglio. Sono davvero ottimi!

-PISELLI O MAIS CON PANCETTA: uno dei piatti più amati da accompagnare con la birra sono il mais o i piselli (neri, che vengono dalla Lettonia) mischiati a pezzettini di pancetta. Sono serviti sempre in ciotoline e i lituani amano consumarli direttamente al bancone del pub

dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius
dove mangiare a vilnius

PUB E TRATTORIE

SNEKUTIS
Sv. Stepono 8

Rustico, con panche di legno, informale, simpatico e sempre pieno di persone che chiacchierano davanti a una birra. A due passi dal centro storico, è un locale fantastico per assaggiare qualche pietanza locale. Zuppe, piatti a base di carne, patate e formaggio, piatti semplici come piselli e pancetta e pane fritto all’aglio da accompagnare alle birra. Prezzi straordinariamente bassi (dai 2 ai 7 euro a piatto) e porzioni abbondanti. Il servizio è abbastanza veloce e il personale è simpatico. Un indirizzo da ricordare per assaggiare la tipica cucina lituana a Vilnius.

dove mangiare a vilnius

KLAIPEDOS SENAMIESTIS
Pilies 22

Nonostante si trovi sulla strada principale del centro storico, questa trattoria serve piatti squisiti e a prezzo davvero economici. Da provare assolutamente una delle fantastiche zuppe, sia calde sia fredde, ad esempio quelle con la rapa rossa o quelle di pesce. E poi il piatto forte della casa: i rotoli di patate ripieni di formaggio. Molte persone vengono qui soltanto per mangiare questo piatto semplice e sostanzioso, accompagnato da un boccale di birra.

dove mangiare a vilnius

BUSI TRECIAS
Totoriu g. 18

Il più antico microbirrifico di Vilnius vale almeno una visita, anche se è molto conosciuto e quindi non è facile trovare posto, specialmente durante i week end. Il locale è a due piani, con profusione di arredamenti in legno e tutti i tavoli sono di solito riservati. Non c’è problema, meglio ancora accomodarsi ad uno degli sgabelli al bancone, mischiandosi ai locali. La scelta di birre non è così ampia come si potrebbe immaginare, ma sia le chiare sia le scure sono di ottima qualità. Sul soffitto sono appese le vecchie banconote lituane antecedenti al passaggio all’euro.

dove mangiare a vilnius

ARTISTAI
Šv. Kazimiero g. 3

Il menù è molto vario (ci sono anche pizza e lasagne), ma io ho preferito rimanere sul classico è ho provato un tipico stuzzichino lituano da accompagnare con la birra. Oltre ai formaggi e ai bastoncini di pane fritto, c’erano anche le orecchie di maiale (ehm…). Il locale è ampio, rustico, con tavoli su diverse sale. La sala davanti al bancone è self-service. Si trova in un pittoresco vicolo nel centro storico, ma meno visibile dei locali più conosciuti anche dai turisti. D’estate deve essere ancora più bello perché l’ampia terrazza viene occupata dai concerti di musica dal vivo.

dove mangiare a vilnius

UŽUPIO
Uzupio 2

Se si va nel quartiere alternativo di Vilnius, non si può fare a meno di sorseggiare almeno una birra in quello che viene considerato il quartier generali di artisti, studenti e intellettuali. Secondo me è diventato ormai soprattutto un’attrazione turistica, considerati i prezzi più alti della media in città. Ma tant’è. Probabilmente è più interessante d’estate, quando ci si può accomodare sull’ampia e pittoresca terrazza che si affaccia sul fiume e che garantisce un po’ di autenticità al luogo, mentre d’inverno tocca accontentarsi della sala interna, completamente ristrutturata, molto confortevole, ma forse un po’ fredda. Abbiamo preso un mix di stuzzichini da accompagnare con la birra, ma anche le zuppe della casa scelte dai nostri vicini di tavolo sembravano molto appetitose.

dove mangiare a vilnius

FORTO DVARAS
Pilies g. 16

Lo troverete consigliato su tutte le guide turistiche. Io non l’ho provato, però i commenti sono davvero ovunque ottimi e quindi mi sento di inserirlo in questa lista. Se siete di fretta e non avete voglia di andare alla ricerca di locali più nascosti, questo posto dovrebbe andare bene per assaggiare almeno qualche pietanza lituana tipica senza spendere troppo. Si trova proprio sulla via principale della Città Vecchia.

dove mangiare a vilnius

BOOKSHOP CAFE E TEA HOUSE

MINT VINETU
Sv. Ignoto 16

Alle spalle della chiesa dei domenicani, proprio all’incrocio che conduce nell’antico Piccolo Ghetto, abbiamo trovato quasi per caso questo bellissimo bookshop cafè, formato da una sala grande che ospita anche il bancone e da diverse piccole salette appartate. Arredato in stile vintage, con libri sparsi un po’ ovunque e altri oggetti di vario genere, è il rifugio di molti giovani della città che vengono qui a leggere, a scrivere al pc o semplicemente a rilassarsi davanti a una tazza di tè o caffè, peraltro buonissimi, magari accompagnati da una fetta di torta. C’è una selezione di libri in diverse lingue (italiano compreso) e libri e riviste di ogni genere, sia nuovi che usati.  L’unico problema è che una volta entrati qui non si vorrebbe andare più via!

dove mangiare a vilnius

SKONIS IR KVAPAS
Traku 8

L’insegna di questo locale è dipinta sulla volta ad arco che si affaccia sulla strada, ma è un po’ scolorita e potreste non vederla, quindi all’altezza del numero civico prestate attenzione ed entrate in un cortile: sulla destra c’è la porta che vi condurrà in un locale tanto seminascosto quanto straordinariamente bello. L’arredamento in stile molto curato rende l’atmosfera davvero calda, l’ideale per ripararsi durante una giornata di pioggia. Qui potrete scegliere tra un elenco quasi infinito di tè caldi e caffè delle migliori miscele. Ovviamente ci sono anche i dolci.

dove mangiare a vilnius

PONIU LAIME CAFE
Stikliu g. 14/1

Pasticceria tradizionale nella zona dell’antico ghetto ebraico. Riconoscibile dalla strada per le insegne dipinte di verde, all’interno ci sono due salette arredate in stile con i tavoli a cui accomodarsi. L’atttenzione sarà subito calamitata però dalla vetrina dei dolci e delle torte, da cui si possono scegliere i pasticcini preferiti. Caffè e tè di ottima qualità per colazioni e merende da veri golosi. È uno dei pochi locali in cui non troverete il wifi.

dove mangiare a vilnius

PILIES KEPYKLELE
Pilies g. 19

Passeggiando lungo Pilies, lo noterete subito per l’insegna vintage e per le invitanti vetrine incorniciate dal legno. È una delle pasticcerei più note e frequentate della Città Vecchia, ma è talmente bella e le sue torte alla crema sono talmente famose che, se avete tempo, fare almeno un assaggio veloce dei suoi dolci potrebbe essere un’ottima idea.

dove mangiare a vilnius

INTERNET CAFE DORA AND FRIENDS
Pilies g. 22

Un locale aperto da poco, che ha preso il posto di un vecchio internet point. Ora qui potrete accomodarvi a uno dei comodi tavoli della sala principale, ordinare una bevanda calda al tavolo e trascorrere un momento di relax prima di continuare la visita della città. La libreria è fornita anche di guide sulla città in diverse lingue (italiano compreso), libri su Vilnius, oggetti di cartoleria. Insomma, una luogo simpatico, funzionale ed economico nel cuore della Città Vecchia.

dove mangiare a vilnius

KNYGNAS DRAUGNISTE
Gedimino pr. 2-4

Ci spostiamo nella città moderna per trovare questo bookshop cafè situtato proprio lungo il viale principale, quello che comincia dalla piazza della cattedrale e arriva fino al Parlamento. Si trova all’inizio della strada, verso la piazza della cattedrale ed è un grande spazio moderno con libri, wi fi e tavoli comodi dove trascorrere un po’ di tempo in relax in pieno centro.

dove mangiare a vilnius
Giornalista e blogger, non riesce ad immaginare una vita senza viaggi per scoprire nuovi luoghi, conoscere culture diverse, provare sapori di ogni genere. Ama l'arte, la natura, la fotografia, i libri e il cinema. Appassionata di Balcani e di Europa dell'Est, sogna l'Australia e spera di riuscire a vedere tutto il mondo possibile.

Rispondi

Le foto dei miei viaggi in tempo reale

Vuoi vedere i luoghi più emozionanti dei miei viaggi quasi in tempo reale? Seguimi su Instagram, dove pubblico le foto più significative dei luoghi in cui mi trovo in quel momento o che ho visitato di recente.

Seguimi su Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: