3 idee per un weekend di relax in Sardegna

Anche se il tempo non sembra essere propriamente d’accordo, al di là del vento e delle piogge che sferzano in questi giorni, la primavera si fa sempre più vicina. E con la primavera, ovviamente, si avvicina anche la voglia di uscire di casa e di regalarsi un bel weekend fuori porta anche perché, in fondo, ce lo meritiamo. Siccome quindi come sapete la Sardegna è una meta cui sono particolarmente affezionata, qualsiasi sia la vostra idea di fine settimana rilassante oggi voglio proporvi tre idee che possano andare incontro ai bisogni di tutti, per passare un weekend di relax in questa magnifica regione.

Weekend relax alle terme

Niente aiuta a rilassarsi e a sciogliersi più delle terme, fantastiche anche per liberarci di tutte le tossine che ci appesantiscono. In pochi, però, sanno che la Sardegna è ricca non solo di spiagge, ma anche di piccole località termali. Per ottenere il massimo con il minimo sforzo, il modo migliore per godersi un weekend così è quello di pernottare direttamente in un hotel benessere in Sardegna, scegliendolo sfruttando l’ampia selezione proposta dai siti specializzati. Per quanto riguarda i centri in Sardegna noti per le terme, troviamo esempi eccezionali come Casteldoria e Benetutti, insieme alla più nota Sardara e a Fordongianus, tutte piccole località dalla lunga storia termale e ricche di acque sorgive naturali e terapeutiche.

Weekend relax all’insegna della cultura

L’interno della Sardegna, lontano dalla ressa turistica, ospita il vero cuore pulsante di quest’isola. Per chi ama vivere una vacanza nel nome della cultura e della riscoperta delle tradizioni più vive, una delle zone da non perdere è L’Ogliastra: si tratta di un’area dove la vita pastorale scandisce ancora oggi i ritmi delle giornate, regalando relax, quiete assoluta e tranquillità. Sembra a volte quando si passa per questi borghi di essere tornati indietro nel tempo, perché per luoghi come il villaggio di Arbatax il tempo sembra davvero non passare mai. Altre mete da non perdere in questo viaggio, sono sicuramente il paesino di Ilbono, famoso per il suo pregiatissimo olio, e la cittadina di Lanusei, che si affaccia sul mare.

Weekend relax all’insegna della natura

Anche la natura sa come garantire una sana dose di relax e di tranquillità all’anima, aiutandoci a scaricare lo stress e un’isola come la Sardegna, dunque, si propone come una delle mete migliori per un fine settimana di questo tipo. È infatti ideale per chi ama non solo la natura ma anche l’avventura, dato che abbonda di opzioni affascinanti. In particolare, per chi ama il mare, si consiglia di visitare alcune delle aree marine protette di questa splendida regione, come ad esempio l’area marina protetta di Capocaccia: oltre 5mila ettari di natura che si estende a perdita d’occhio, includendo alcuni dei paesaggi più belli dell’isola. Anche l’area marina protetta di Tavolara è un’ottima opzione, per via delle numerose spiaggette, insenature e dei meravigliosi promontori che arrivano fino al famoso Capo Coda Cavallo.

weekend Sardegna

Vivere la Sardegna per godersi un weekend di assoluta pace: con le tre mete raccontate oggi, questo sogno potrà realizzarsi.

Giornalista e blogger, non riesce ad immaginare una vita senza viaggi per scoprire nuovi luoghi, conoscere culture diverse, provare sapori di ogni genere. Ama l'arte, la natura, la fotografia, i libri e il cinema. Appassionata di Balcani e di Europa dell'Est, sogna l'Australia e spera di riuscire a vedere tutto il mondo possibile.

Rispondi

Le foto dei miei viaggi in tempo reale

Vuoi vedere i luoghi più emozionanti dei miei viaggi quasi in tempo reale? Seguimi su Instagram, dove pubblico le foto più significative dei luoghi in cui mi trovo in quel momento o che ho visitato di recente.

Seguimi su Instagram
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: